I CROCCANTINI per cane e gatto possono essere PERICOLOSI se conservati male!

E’ abbastanza ricorrente nella mia attività che dei proprietari di cani lamentino il fatto che il loro cane, che ha sempre mangiato volentieri una certo alimento secco, all’improvviso non voglia più saperne. E da qui inizia un’odissea, cambia marca, e cambiane un altra, e aggiungi un pò di umido o qualcos’altro, pur di vedere mangiare il cane. Nella grande maggioranza la causa di tutto ciò è molto semplice: le crocchette si sono irrancidite. Il dott. Valerio Guiggi spiega benissimo, come al solito, in questo video cosa succede in caso di cattiva conservazione degli alimenti, e come prevenire questo rischio. Visione davvero consigliata, vista la diffusione della problematica.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. + informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi